Tadej Pogacar dà spettacolo, mai visto nulla di simile

nello screenshot dalla diretta di Rai2 il momento in cui Pogacar ha salutato tutti e ha detto bye bye

Parte a 12km dall’arrivo, recupera oltre tre minuti in sei chilometri, passa due gruppetti a velocità doppia, passa Quintana come se fosse fermo e arriva sul traguardo con 28″ di ritardo. Gli altri? Sono chilometri (e minuti) lontani.

Con questa vittoria nella Manerba Del Garda-Livigno (222km) Pogacar ha ucciso il Giro d’Italia. A meno di imprevsti inaspettati, che nessuno gli augura, e nessuno si augura, Pogacar ha il Giro in tasca con 6 minuti di vantaggio sul secondo (e il 20 è giorno di riposo).

 

 

(19 maggio 2024)

©gaiaitalia.com 2024 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 



ALTRO DA LEGGERE

Pubblicità
Pubblicità

RISULTATI SERIE A

CLASSIFICA SERIE A

# Squadra PG V P S GF GC DG Pts.
1 AC Milan 0 0 0 0 0 0 +0 0
2 Atalanta 0 0 0 0 0 0 +0 0
3 Bologna 0 0 0 0 0 0 +0 0
4 Cagliari 0 0 0 0 0 0 +0 0
5 Como 0 0 0 0 0 0 +0 0
6 Empoli 0 0 0 0 0 0 +0 0
7 Fiorentina 0 0 0 0 0 0 +0 0
8 Genoa 0 0 0 0 0 0 +0 0
9 Inter Milan 0 0 0 0 0 0 +0 0
10 Juventus 0 0 0 0 0 0 +0 0
11 Lazio 0 0 0 0 0 0 +0 0
12 Lecce 0 0 0 0 0 0 +0 0
13 Monza 0 0 0 0 0 0 +0 0
14 SSC Napoli 0 0 0 0 0 0 +0 0
15 Parma 0 0 0 0 0 0 +0 0
16 Roma 0 0 0 0 0 0 +0 0
17 Torino 0 0 0 0 0 0 +0 0
18 Udinese 0 0 0 0 0 0 +0 0
19 Venezia 0 0 0 0 0 0 +0 0
20 Verona 0 0 0 0 0 0 +0 0

ALTRI SPORT